La fiaba di Praga

Quella che sto per raccontare è la storia di una principessa,
che scappata dal suo castello, ha chiuso in un incantesimo il suo reame.
O per meglio dire, la storia di quel che lascia.
Le sue strade, le sue botteghe, i suoi palazzi azzurrini con i tetti spioventi.

Come se il tempo si fosse cristallizzato, come se nessuno avesse mai posto un punto alla fine di una fiaba, ecco che c’è Praga.

Praga lascia un’inguaribile nostalgia di un’epoca che non si é mai vissuta,
di un sogno da cui non ci si è mai svegliati, di un film nel quale ci si é catapultati.

L’odore caldo delle bancarelle di hot-dog a Piazza dell’orologio,
il freddo stringente nelle notti d’estate che lascia pensare a come possano essere rigidi i suoi giorni invernali.

Il ponte Carlo, le sue statue che raccontano vite perdute non si sa in quale tempo,
così vivo con il sole tra pittori e fotografi dilettanti, così austero sotto la luna,
quando lo attraversi con il cuore che batte in petto,
scrutato passo passo da quegli occhi di pietra.

Malá Strana, che romanticamente, con il suo barocco,
guarda la cittá vecchia dall’altro lato della Moldava.

Praga sa di cannella, del trdelník che ad ogni angolo invade le strade,
girando e rigirando intorno alla sua asta di metallo.
Sa dei negozi di cristalli che lanciano scintille della Boemia nelle strade strette.

Praga ti ricorda che sei in Europa quando ti ritrovi a passeggiare nell’immensa piazza Venceslao,
ad ascoltare note e voci di ragazzi che coinvolgono la folla nella speranza di trovare fortuna,
o se ció non fosse, di qualche corona.

Praga sa di ricchezza quando osservi i grandi negozi di via Pařížská,
che ti accompagna fino al quartiere ebraico.

Praga guarda, dall’alto del suo castello, coloro che vengono in visita di questa magia.
Praga ti aspetta, per renderti parte del suo incantesimo.

Lidia Vitale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...