Andare al cinema fa bene!

Consigliamo questa settimana: “La ragazza nella nebbia”.
E’ in proiezione nelle sale cinematografiche l’ultimo film interpretato da Tony Servillo: “La ragazza nella nebbia”, tratto da un romanzo di Donato Carrisi, che è anche regista del film.
Il film è un thriller sui generis, in cui al centro vi è la figura del commissario Vogel, interpretato da Tony Servillo, lontano dalle immagini televisive del commissario Montalbano, ma forse molto più vicino ad un tempo, il nostro, in cui facilmente gli eventi e l’intervento dei mezzi di comunicazione, interagiscono fortemente sui fatti fino a creare una fiction della realtà effettiva, in cui gli interpreti perdono la identità e la autorevolezza per essere fagocitati in un meccanismo deleterio ed irreversibile, dove l’uomo viene condizionato e ne viene alterata ogni condotta e carattere.
Si può dire che in questo, la trama e lo svolgimento del film è molto più interessante di un thriller e di una fiction di cronaca, perché alla fine evidenzia che, quella componente umana annichilita e messa in soffitta dal travolgere degli eventi, viene fuori fino a prevalere.
Un film assolutamente da vedere, con un grande Tony Servillo.
Pino Aulino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...