L’Arabia Saudita elimina un tabù!

Dal prossimo 24 giugno anche l’Arabia Saudita, Paese per tanti aspetti dove la parità di genere è ancora effimera, farà un passo in avanti nelle Nazioni evolute.

Infatti ci saranno le prime dieci donne che saranno abilitate alla guida di autoveicoli.

Sembra un eufemismo, invece è la pura realtà.

Nascere donna in un Paese fondamentalista islamico è un grave handicap, con limiti al riconoscimento della personalità e delle condizioni di vita.

Plaudiamo a questo cambiamento significativo, perché in un futuro non molto remoto si possa avere un riconoscimento paritetico di genere senza più alcuna limitazione per la vita di relazione e per la condizione femminile, eliminando retaggi medioevali di alcun significato anche teologico.

Pino Aulino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...